Pane senza glutine con lievito madre

Si può fare: il pane senza glutine, ma anche senza cereali e con il lievito madre! perchè accontentarsi di prodotti preconfezionati? già pronti, fanno risparmiare tempo ma per la salute non esiste tempo risparmiato ma solo quello guadagnato. I cereali sono gustosi, buoni sostituti del frumento quando si deve eliminarlo, ma non sono indicati per tutti. Non si dovrebbero acquisire informazioni commerciali dettate dai sistemi come assunto generale. Il riso ad esempio, anche se ha un indice glicemico più basso rispetto a quello della pasta, dovrebbe essere consumato con parsimonia magari da chi soffre di diabete; molti celiaci soffrono di diabete, ma a loro disposizione sul mercato, come sostituti della pasta, del pane e dei prodotti da forno, ci sono soltanto prodotti realizzati in prevalenza con farina di riso. Essere in grado quindi di realizzarsi il "proprio pane" potrebbe essere un grosso vantaggio oltre che grande soddisfazione.